Image 1 title

type your text for first image here

Image 1 title

La Tua Casa in Kenya

Sentiri a casa, Lontani da casa.

La Tua Casa in Kenya

Image 3 title

type your text for third image here

Image 3 title

Image 4 title

type your text for 4th image here

Image 4 title

Image 5 title

type your text for 5th image here

Image 5 title

Image 6 title

type your text for 6th image here

Image 6 title

Image 7 title

type your text for 7th image here

Image 7 title

Image 8 title

type your text for 8th image here

Image 8 title

Image 9 title

type your text for 9th image here

Image 9 title

Wiki Kenya

Le Città del Kenya


  Le città del Kenya    

Nairobi

Nairobi è la capitale del Kenya, nonché capoluogo della Provincia di Nairobi e del Distretto di Nairobi. Il suo nome deriva dalla frase maasai enkare nai-robi, letteralmente "luogo dell'acqua fredda". In Kenya, viene anche chiamata con due nomignoli: Green City in the Sun ("città verde al sole", per via del clima mite e delle molte aree verdi) e Safari Capital of the World ("capitale mondiale del safari", con riferimento al suo ruolo di hub verso i circuiti turistici kenioti).

Nairobi è la più grande città dell'Africa orientale e la quarta più grande dell'intero continente africano. È anche una delle città africane più importanti dal punto di vista politico, culturale ed economico. La popolazione locale parla principalmente l'inglese.

     

Il Parco Nazionale Nairobi

Museo Nazionale del Kenya

Mausoleo Jomo Kenyatta

Le Gallerie d'arte Mzizi Arts Centre

Museo Karen Blixen

Teatro Nazionale

Museo d'Arte Moderna Rahimtulla

Museo della ferrovia

Archivi Nazionali

 

Mombasa

Mombasa è la seconda città più grande del Kenya; è capoluogo dell'omonimo distretto e della Provincia Costiera. Si trova su un'isola separata dal continente solo da due piccoli fiumi. Ha un importante porto e un aeroporto internazionale, ed è un luogo di passaggio quasi obbligato per il turismo nelle zone costiere della nazione. Il nome arabo originale della città è Manbasa; in kiswahili si chiama Kisiwa Cha Mvita (abbreviato in Mvita), che significa "isola di guerra", a ricordare le numerose contese per il controllo della città.

Si trova sull'Isola di Mombasa, circondata da due fiumi, Tudor Creek e Kilindini Harbour. A nord è collegata alla terraferma dal ponte Nyali Bridge, a sud dal servizio di traghetti Likoni Ferry, e a ovest dalla Makupa Causeway che la congiunge alla ferrovia dell'Uganda. Il porto serve sia il Kenya che le nazioni dell'entroterra, consentendo il traffico da e verso l'Oceano Indiano.

 

Malindi

Malindi (in passato nota anche come Melinde) è una città del Kenya, capoluogo dell'omonimo distretto, nella Provincia Costiera. Si trova sull'Oceano Indiano, presso la foce del fiume Galana, circa 120 km a nordest di Mombasa.

 

Altre città del Kenya:

  • Chogoria
  • Eldoret
  • Embu
  • Garissa
  • Homa Bay
  • Isiolo
  • Kajiado
  • Kakamega
  • Kendu Bay
  • Kericho
  • Kilifi
  • Kissi
  • Kisumu
  • Kitale
  • Kitui
  • Lamu
  • Limuru
  • Kwale
  • Lodwar
  • Maralal
  • Marsabit
  • Meru
  • Naivasha
  • Nakuru
  • Nanyuki
  • Narok
  • Nyahururu
  • Nyeri
  • Taveta
  • Thika